Google Maps in Italia statistiche hotel ristorante

google maps in italia, hotel, ristorante,

Google Maps in Italia

Test di efficacia nelle ricerche locali per hotel e ristorante

google maps in italia, hotel, ristorante,

Google Maps in Italia: statistiche hotel ristorante.

Come Fotografo Certificato Google sono spesso chiamato a dimostrare la effettiva validità di una scheda attività su Google Maps e della sua efficacia nelle ricerche locali effettuate da mobile, soprattutto nel settore del turismo in Italia, quindi:

  • scheda attività di un hotel su Google Maps;
  • scheda attività di un ristorante su Google Maps.

Naturalmente, il discorso su quanto andrò ad esporre vale anche per le altre categorie di attività commerciali che ogni giorno sono cercate dagli utenti in internet.

Occorre ricordare che la scheda su Google Maps è gratuita, se è già presente il proprietario deve acquisirne la gestione e verificarla affinchè possa essere visibile sulle mappe con il puntatore posizionato nel punto esatto dove ha sede l’attività, inoltre perchè solo se è verificata si ha accesso alla Dashboard per vedere le varie funzionalità.

Proprio una di queste funzioni è l’oggetto di questo articolo che ci consente di poter effettuare il test di efficacia nelle ricerche locali per hotel e ristorante.

1° CASO Ecco dimostrato quanto è efficace per un Hotel su Google Maps

Di seguito il grafico delle statistiche di un hotel di Cosenza

google maps in italia, statistiche, hotel,

In alto puoi vedere:

  • Il numero dei follower della pagina;
  • Il numero di volte in cui la pagina e i post dell’attività sono stati visualizzati su Google+, nella Ricerca, in Maps e Maps Mobile;
  • Il numero di azioni (o click) sulla pagina e i post dell’attività da Google+, dalla Ricerca, da Maps e Maps Mobile;
  • La data del più recente post di Google+ della pagina.

Subito sotto puoi vedere il numero totale delle visualizzazioni, con la possibilità di verificare in maniera più specifica, cliccando sulle apposite freccette appare il menù a discesa dove puoi leggere i singoli dati, che in questo caso risultano come di seguito:

  • Tutte le visualizzazioni = 6270;
  • Visualizzazioni profilo = 81;
  • Visualizzazioni post = 0;
  • Visualizzazioni di ricerche locali = 6189.

In questo caso ho citato i dati relativi agli ultimi 30 giorni, ma si possono avere anche per gli ultimi 7 giorni.

Appare subito evidente che pur non essendoci alcuna attività sulla pagina Google+, infatti il dato riferito ai post è zero, la stessa è stata visualizzata in totale ben 6270 volte, di cui 6189 volte nelle ricerche locali, quasi sempre su mobile trattandosi di un hotel:

  • precisamente il 98,7 % delle volte!!!

google maps, statistiche hotel, internet,

Altra sezione utile riferita alle principali voci di ricerca effettuate per trovare l’attività è quella nella tabella riportata a fianco per questo hotel.

(Clicca sull’immagine per ingrandirla)

Se questa cosa ti pare poco è inutile stare a parlare di nuove tecnologie e comunicazione aziendale in internet, significa che vuoi rimanere, a torto!…, ancorato a un modo vecchio, obsoleto e inefficace di promuovere il tuo Hotel, B&B, Agriturismo, ecc..

 

2° CASO Ecco dimostrato quanto è efficace per un Ristorante su Google Maps

Di seguito il grafico delle statistiche di un ristorante di Cosenza

google maps in italia, statistiche, ristorante,

In questo caso i dati risultano essere:

  • Tutte le visualizzazioni = 947;
  • Visualizzazioni profilo = 22;
  • Visualizzazioni post = 0;
  • Visualizzazioni di ricerche locali = 925.

Anche qui nessuna attività sulla pagina Google+, ma la pagina è stata visualizzata in totale 947 volte, di cui 925 volte nelle ricerche locali:

  • precisamente il 97,7 % delle volte!!!

google maps in italia, ristorante,Inoltre, i picchi di traffico più elevato del grafico sono riferiti alla giornata del sabato, si nota come le ricerche siano circa il triplo in più rispetto agli altri giorni della settimana.

Anche in questo caso ecco la sezione con le principali voci di ricerca effettuate per trovare questo ristorante.

(Clicca sull’immagine per ingrandirla)

Naturalmente lo stesso discorso vale per pizzeria, pub, locale pubblico, ecc..

Hai ancora dubbi sull’importanza di curare bene la scheda Google Maps?

Pensa che nella maggior parte dei casi in cui le stesse sono state generate in automatico, il puntatore sulla mappa è posizionato male, anche molto lontano dalla sede dell’attività, quindi chi ti visualizza ha accesso a un’informazione non corretta, questo perchè tu non hai provveduto a gestire e completare al meglio con tutti i dati aziendali la scheda:

  • questo, oggi, è un errore molto grave!

Chiudo qui il mio test di efficacia nelle ricerche locali per hotel e ristorante effettuato per dimostrare a chi possiede o gestisce un’attività commerciale, specialmente nel settore del turismo in Italia, che bisogna puntare con decisione a migliorare la comunicazione online sfruttando uno strumento potente nelle ricerche locali come Google Maps.

Il mio suggerimento è di rafforzare l’immagine utilizzando anche i servizi Google Maps Business View, il virtual tour degli ambienti con tecnologia Street View, molto apprezzato dagli utenti perchè hanno la possibilità di conoscere meglio grazie alla pregustazione visuale anche sui dispositivi mobili di hotel e ristorante.

VUOI AFFRONTARE E RISOLVERE IL PROBLEMA?

CHIEDIMI COME FARE, SENZA ALCUN IMPEGNO. CONTATTAMI ORA: CLICCA QUI.

Google Maps: Hotel e Ristoranti

google maps hotel ristoranti,

Google Maps: Hotel e Ristoranti

Prenotazioni Hotel e Ristoranti con Google Maps

Una nuova caratteristica che avrà grande impatto sulle attività locali dei settori turismo e ristorazione è la possibilità di prenotare e vedere le prenotazioni da Google Maps.

Quando un utente visualizza la scheda di uno specifico albergo sulla mappa, può effettuare la prenotazione sulla casella che appare sotto come una info card dell'hotel.

Google può mostrare la disponibilità e i prezzi dell'hotel registrate dalle piattaforme di prenotazione online: booking.com, priceline.com, venere.com, ecc..

Mentre per i ristoranti gli utenti potranno effettuare le loro prenotazioni tramite Opentable quando questo servizio sarà disponibile anche in Italia, con il quale l'utente potrà anche pagare via app.

Inoltre, quando qualcuno cerca un hotel o un ristorante già prenotati e sono registrati nel loro account Google, Google Maps visualizzerà una card sotto la barra di ricerca per visualizzare le informazioni di prenotazione con le conferme inviate al proprio account Gmail.

(Clicca sulle immagini per ingrandire e vedere le grafiche di esempio)

Hai un Hotel o un Ristorante?

Chiedimi come migliorare la scheda su Google Maps

Cosa significa questo per hotel e ristoranti
Quando si cerca un hotel o un ristorante e questi non consentono prenotazioni on-line sui loro siti direttamente, l'aggiunta della possibilità di avere prenotazioni dai risultati di ricerca effettuati con Google Maps produce notevoli benefici perchè aiuta e facilita il compito all'utente nelle sue scelte, soprattutto in considerazione che ormai le ricerche sono in gran parte effettuate utilizzando i dispositivi mobili!!!

Inoltre, l'invio di una mail di conferma per la prenotazione andrà anche a vantaggio degli utenti che spesso prenotano alberghi e ristoranti, in quanto le informazioni di prenotazione compilate in Google Maps sono collegate al proprio account Google.

Nel prossimo articolo parlerò di altre due importanti novità di Google Maps:
- risultati personalizzati da Google+
- l'importanza del responsive design

Grazie per la tua cortese attenzione.

PS: Forse possono interessarti anche:
- Google Maps
- Google Maps Google+ e Responsive

Migliora la tua visibilità online

Chiedi maggiori info, senza impegno.

My Tropea

tropea, santa maria dell'isola,

My Tropea

La nuova App dedicata a Tropea e Costa degli Dei

Fotografie Turismo Italia partecipa alla realizzazione della nuova App My Tropea, valido strumento di promozione del territorio di Tropea e di tutta la Costa degli Dei.

La App My Tropea sarà arricchita con immagini prodotte dai nostri fotografi per visualizzare le bellezze ambientali e paesaggistiche, città e borghi, prodotti tipici come la cipolla rossa di Tropea, la ‘nduja di Spilinga, formaggi e salumi del Monte Poro, artigianato locale e tutto quanto concorre a creare il brand territoriale legato a My Tropea.

Di seguito una galleria di immagini di Tropea

Suggeriamo a tutti di tenere presente la App My Tropea, concepita e strutturata per essere utilizzata con le nuove tecnologie, in pratica sarà fruibile su tutti i dispositivi mobili: iPhone, iPad, Tablet, Android, un grande vantaggio che consente ai turisti di conoscere il territorio e le opportunità di svago con una guida digitale sempre aggiornata.

Ecco come stiamo supportando la comunicazione per promuovere My Tropea:

 


 

Segui anche tu My Tropea, fra qualche settimana potrai scaricarla sul tuo dispositivo mobile gratuitamente!

Grazie della tua attenzione, se ti è piaciuto l’articolo condividi con i tuoi contatti.

rest@rt Tropea 2014

rest@rt tropea, turismo, asalt,

rest@art Tropea Prima edizione 7 febbraio 2014

rest@rt tropea, turismo, asalt,
Si è svolta a Tropea presso l’Hotel Tropis la prima edizione di rest@rt Tropea. L’iniziativa è stata promossa dalla ASALTAssociazione Albergatori Tropea e sponsorizzata dall’Azienda Romano Arti Grafiche.

All’evento hanno partecipato numerosi operatori turistici della rinomata località turistica calabrese e anche di altre località della regione, i quali hanno assistito con grande attenzione e partecipazione agli interventi che si sono succeduti da parte dei relatori.

La scaletta prevedeva i seguenti argomenti:

  • Recensioni – Visibilità e ROI;
  • Dal dato alla strategia, parola d’ordine: differenziare!;
  • Il Revenue Management e la massimizzazione dei ricavi dal sito proprietario. CRS Blastness e i casi di successo;
  • Le 5 migliori strategie di web marketing turistico per internazionalizzare l’offerta turistica.

I temi sono stati esposti in modo chiaro e comprensibile dagli esperti intervenuti, rispettivamente: Gianluca Laterza, Territory Manager Italy di Tripadvisor, ha evidenziato l’importanza delle recensioni, positività e negatività, soprattutto ha invitato gli albergatori a rispondere per rendere realistica l’interazione con i viaggiatori che esprimono i loro pareri su soggiorni ed esperienze di viaggio; Giovanni Moretto, Area Manager Expedia, ha dimostrato la validità della presenza sulle piattaforme di prenotazione online e il ritorno economico e in termini di immagine che facilità anche le visite al sito della struttura, quindi aumenta la possibilità di ricevere anche prenotazioni dirette; Sergio Cirillo, Project e Revenue Manager di Blastness, ha specificato come sia strategicamente necessario avere strumenti e software professionali per gestire al meglio le camere, le offerte e le proposte diversificate per incrementare la presenza dei viaggiatori e ottimizzare la vendita delle camere diminuendo situazioni di rischio che comportano giorni pieni e giorni vuoti; infine, Arturo Salerno, CEO dello Studio Salerno, ha illustrato come è possibile utilizzare le risorse presenti in internet, come i social network, per migliorare la presenza e la comunicazione online ed essere percepiti in modo favorevole da “chi ti cerca“, soprattutto ha posto l’attenzione sulle potenzialità di un uso corretto dello strumento “google analytics” per studiare i dati ed effettuare campagne mirate verso qualsiasi tipologia di turista digitale.

Un evento veramente interessante che è stato utile come momento di formazione e aggiornamento delle conoscenze, in un momento in cui il cambiamento continuo dovuto alle nuove tecnologie, uno su tutti l’utilizzo dei dispositivi mobili in modo quotidiano, basti pensare che già nel 2013 le ricerche su mobile hanno superato quelle su desktop, che  i partecipanti hanno recepito e che sicuramente terranno in considerazione per le loro attività relativamente al web marketing turistico.

Ma prima di chiudere l’articolo aggiungo una chicca, realizzata ieri dopo rest@rt Tropea

Se ti è piaciuto l’articolo condividi con i tuoi contatti e sui profili social.

PS: Mi permetto di suggerirti la nostra pagina Virtual Tour Tropea per farti vedere come è possibile promuovere una località turistica con la fotografia professionale. Questa tecnologia consente la visualizzazione su qualsiasi strumento utilizzato secondo i moderni software. Se vuoi sapere come rendere visibile la tua attività con tecnologia Street View contattami senza impegno: rinaldo.panucci@gmail.com. Buona visione.

Spiaggia delle Donne

Spiaggia delle Donne

Tra le spiagge più particolari della Riviera Romagnola, la Spiaggia delle Donne è quella che attira maggiormente l’attenzione dei turisti.

spiaggia delle donne,La Spiaggia delle Donne non è un luogo di villeggiatura esclusivo per il gentil sesso, ma uno stabilimento balneare interamente gestito da sole donne. Infatti, è dal 1946 che Nonna Dorina gestisce il tratto costiero dei Bagni Adolfo Zona 97, facendosi aiutare dalle proprie figlie.

Ovviamente l’unicità di questo lido risiede anche nella meticolosa cura riservata alle clienti di sesso femminile, alle quali vengono proposte tutta una serie di attivitàed eventi a loro dedicati. Per garantire il massimo del riposo anche alle mamme, sono disponibili una serie di servizi per i loro bambini, per la maggior parte gratuiti.

Ma i maschietti possono stare tranquilli: saranno i primi a godere degli effetti benefici delle ferie qui trascorse. Dunque cari viaggiatori, se volete fare un regalo alle vostre dolci metà, iniziate a dare un’occhiata agli hotel a Riccione, cercandone uno nei pressi di questa spiaggia tutta al femminile.

Se poi volete tenervi informati sugli eventi che vengono organizzati durante tutto il corso dell’anno, il consiglio è quello di tenere d’occhio anche la FanPage della spiaggia.