FOTOGRAFIA E MARKETING CON GOOGLE PLACES

Servizi Fotografici Attività Commerciali su Google Maps.

Cos’è Google Places?

Google Places è un efficace strumento che consente di pubblicare dati e servizi offerti da un’attività commerciale tramite un’apposita scheda visualizzata su Google Maps.
Google Places consente ai titolari delle attività commerciali di aggiornare le informazioni sulle loro sedi fisiche per essere facilmente cercate dagli utenti in Google Maps quando qualcuno digita il nome dell’attività o la categoria corrispondente.
Con Google Places puoi creare una scheda molto utile in pochi minuti e non costa nulla.

 

"Rinaldo Panucci - Fotografo"

Cos’è Google Maps?

Lo strumento più utilizzato per cercare informazioni di ogni genere è internet, Google Maps è un servizio che consente la ricerca e la visualizzazione di mappe geografiche di tutto il mondo.
Google Maps permette di visualizzare il percorso di un viaggio, scegliere il mezzo di trasporto utilizzato e le eventuali tappe e consente di effettuare ampi zoom sulle mappe fino ad un livello molto dettagliato.
E’ molto importante curare la scheda della propria attività commerciale affinchè sia facilmente raggiungibile su Google.com e Google Maps.
Questa è la nostra scheda su Google Maps raggiungibile cercando Fotografo a Cosenza.

Cos’è la scheda su Google Maps?

Se hai un’attività commerciale hai probabilmente già la scheda su Google Maps generata in automatico attraverso i dati relativi all’indirizzo e al numero di telefono della stessa, ma devi comunque verificare la scheda e assicurarti che i relativi dettagli siano accurati e completi seguendo le procedure.
Se non è presente puoi crearla direttamente accedendo al servizio tramite Google.

Come e perché utilizzare la propria scheda su Google Maps?

Oltre ai dati che identificano e localizzano geograficamente la tua attività è possibile inserire notizie utili per l’utente come gli orari di apertura, le modalità di pagamento accettate, se ci sono parcheggi nelle vicinanze, il link al tuo sito, fotografie dei locali e dei prodotti trattati e grazie al nuovo servizio Google Business Photos disponibile anche per l’Italia puoi inserire la visita virtuale dell’attività commerciale con una serie di fotografie panoramiche a 360° collegate tra loro che guidano l’utente all’interno degli ambienti come se fosse fisicamente dentro, il tutto collegato a Street View, il servizio di Google che riprende e visualizza le strade delle città di tutto il mondo.

Milioni di utenti ogni giorno utilizzano Google Maps per cercare notizie sulle aziende, curare la scheda è un modo semplice per essere presente online anche senza avere un sito web, ma l’aspetto importante è che l’utente effettua ricerche mirate, ad esempio: abbigliamento a Roma, ristoranti a Lecce, fiori e piante a Padova, ecc., quindi è decisivo dare maggiori informazioni e mostrare nel miglior modo possibile l’aspetto della propria attività per essere scelti dai potenziali clienti.

Inoltre potrai facilmente inserire le immagini panoramiche sia nel tuo sito web che in pagine di social media. (Un esempio nell’immagine sotto, clica e trascina il mouse per navigare all’interno del negozio).


Visualizzazione ingrandita della mappa

Quali attività si possono inserire su Google Maps?

Qualsiasi tipo di attività commerciale. Maggiormente quelle legate al turismo: strutture ricettive, ristoranti, locali, ma anche abbigliamento, calzature, profumerie, strutture del benessere, o concessionarie auto, autofficine, ecc., tutti hanno interesse ad essere ben rappresentati su Google Maps.

Immagina che sei presente con un’attività sul corso principale della tua città, cosa fai? Stai con le serrande abbassate durante l’orario di apertura? NO! Curi tutti i particolari affinchè chiunque transiti davanti alle tue vetrine possa vedere al meglio i tuoi prodotti.

Cosa si riprende durante un servizio fotografico per Google Maps?

Con Google Business Photos l’utente ha l’opportunità di vedere la tua attività in internet e passeggiare virtualmente nei diversi ambienti per guardare in anteprima i tuoi prodotti, tutto questo grazie a particolari servizi fotografici che consentono di riprendere i locali a 360° in modo da realizzare un percorso che parte dall’esterno con l’ingresso principale collegato a Street View per guidare verso l’interno coloro che utilizzano il computer o i dispositivi mobili per le ricerche online.

Chi può realizzare servizi fotografici utili per Google Maps?

Per poter realizzare questi servizi fotografici è necessario contattare un Fotografo Certificato Google. Tale requisito di idoneità è conseguito con un percorso formativo a cui viene sottoposto il fotografo e solo dopo aver superato i vari test acquisisce l’abilitazione, comprese le competenze tecniche per la fase di postproduzione e caricamento delle fotografie che verranno visualizzate nelle ricerche Google, in Google Maps e in Google+ Local.

Se sei interessato a migliorare la visibilità della tua attività commerciale contatta un Fotografo Certificato Google che può realizzare un servizio fotografico per la tua scheda su Google Maps.

Rinaldo Panucci
Fotografo Certificato Google per Cosenza e provincia
per contatti scrivere una mail a: rinaldo.panucci@gmail.com