Come tutelare la propria scheda aziendale su Google Maps

come tutelare scheda aziendale, google maps, google my business,

Come tutelare la propria scheda aziendale su Google Maps

Accorgimento necessario per difendere l’immagine e la visibilità sul web di un’attività commerciale

Ho deciso di scrivere questo articolo per segnalare un’increscioso, e dannoso!…, problema che, da qualche tempo, affligge tante attività commerciali in Italia che utilizzano i servizi Google My Business, in particolare Google Maps e Google+.

come tutelare scheda aziendale, google maps, google my business,

In pratica succede che i proprietari di hotel, ristoranti, negozi, ecc., ricevono telefonate, anche più volte in un giorno, nelle quali si chiede il pagamento di somme, anche importanti, per il mantenimento e la presenza della scheda Local su Maps.

Tali personaggi, ma anche addetti di call center, si presentano come Google  Maps e minacciano la cancellazione della relativa scheda in caso di mancato pagamento, talvolta si sfocia nelle minacce…

Preciso due punti fondamentali:

  • la scheda su Google Maps è gratuita, non bisogna pagare nessun canone;
  • la proprietà della stessa deve essere del titolare dell’Azienda.

Detto questo, cosa si può fare?

Se il titolare dell’attività commerciale non è in grado di gestire la scheda, quindi di fare un piano editoriale e pubblicare contenuti pertinenti ai suoi prodotti o servizi, articoli, fotografie, video e quant’altro utile per la promozione della propria Azienda, la gestione di queste attività sulla scheda Google+, collegata a Google Maps, può essere concordata con un’agenzia specializzata per l’uso dei social media, quindi con regolare posizione IVA, siglando un apposito contratto tra le parti dove si stabiliscono tutti i punti, dopo di ciò si entra nelle impostazioni della scheda e si da’ all’agenzia l’accesso alla medesima.

E qui arriva il punto chiave, oggetto del presente articolo.

Come tutelare la propria scheda aziendale su Google Maps

Il titolare dell’azienda deve essere l’unico proprietario della scheda su Google Maps! Quando accede ai servizi Google My Business deve inserire i propri dati e custodire bene nome utente e relativa password.

Perchè dico questo.

E’ successo e succede spesso che la scheda aziendale venga creata da terze parti e il proprietario non ne prende la gestione perchè non ha conoscenza di questi strumenti e demanda ad altri questa operazione: cosa sbagliata!

Nella maggior parte dei casi i dati di accesso alla scheda creata non vengono poi inviati al titolare dell’Azienda, il legittimo proprietario della scheda, intanto la stessa si rende visibile sul web e magari raggiunge una buona posizione nelle ricerche su Google.

Poniamo il caso, frequente, che il titolare dell’Azienda voglia gestire in proprio la sua scheda e i contenuti su Google+, a questo punto possono succedere due cose:

  • chiede i dati di accesso alla persona o agenzia che li detiene e questi, giustamente provvedono a inviare nome utente e password;
  • non riceve nulla perchè o sono stati smarriti, o, ancora peggio, non glieli vogliono dare se non dietro compenso, giusto o sbagliato che sia, altrimenti chiudono la scheda facendo perdere tutto il ranking, le recensioni e il posizionamento. Sicuramente un bel danno d’immagine!

Purtroppo quest’ultimo caso è molto frequente, a mio avviso è un mal costume di certa gente che non è assolutamente professionale, proprio nelle settimane scorse è capitato a due miei clienti, i quali non hanno potuto disporre e decidere di una loro proprietà!

Quindi, alla domanda: come tutelare la propria scheda aziendale su Google Maps?  Il mio suggerimento è creare e/o prendere la gestione, se già esistente, da parte del titolare dell’attività commerciale per cui si genera la scheda su Google Maps e Google+, così nessuno potrà mai negare l’accesso e/o compromettere l’immagine dell’Azienda.

Come dicevo prima si può autorizzare un’agenzia a produrre e pubblicare contenuti tramite un regolare contratto in cui si stabiliscono patti e condizioni.

Per fare questo basta andare dal menù a discesa sulla sinistra sulla voce impostazioni, nella pagina successiva sul menù che appare in alto sulla voce gestori e dopo sul bottone a destra aggiungi gestori e si inseriscono i dati dell’agenzia o persona scelta.

A questo punto avrete la certezza che nessuno può appropriarsi dello spazio web dedicato alla vostra vostra attività commerciale tramite i servizi Google My Business.

Ma voglio dare un altro importante suggerimento per la scheda Google Maps

Per migliorare la visibilità della propria Azienda in internet e aumentare la possibilità di essere ben visti nelle ricerche su Google, Google+ e Google Maps consiglio di contattare un Fotografo Certificato Google, clicca qui per vedere tutta la lista, una figura professionale indipendente. autorizzato a realizzare i servizi fotografici, panoramiche per il virtual tour degli ambienti e foto dei maggiori punti di interesse che si implementano nella scheda rendendola più attrattiva e performante.

Il fotografo certificato non è dipendente di Google, ma ha acquisito l’autorizzazione secondo la procedura, è sempre disponibile e cordiale e sa come realizzare al meglio i servizi fotografici, molto convenienti ed efficaci per una moderna comunicazione aziendale che aiuta ad acquisire nuovi potenziali clienti in internet.

Spero di essere stato utile in qualche modo a chiarire questo importante aspetto, grazie per la cortese attenzione. Se lo ritieni opportuno, condividi l’articolo.

rinaldo-panucci-2

Rinaldo Panucci

Fotografo Certificato Google

Essere social con Google per le Aziende

google maps, business view,

Vuoi migliorare la tua presenza social?

Chiedimi info su Google+ e pagina Facebook.

Essere social con Google per le Aziende

Come possono trarre vantaggi le PMI tramite le funzionalità di Google My Business

Da qualche mese Google My Business consente di migliorare la presenza in internet grazie a una serie di funzionalità, aggregate tra loro, per dare la possibilità di far interagire il profilo Google+ e lo spazio local, la scheda aziendale su Google Maps.

Quindi essere social con Google per le Aziende è molto più performante, questo perchè si riesce a far identificare meglio la propria attività su Google nei risultati delle ricerche.

google maps, business view,

Ricordo a chi non lo sapesse che per accede e utilizzare questi strumenti è necessario avere un account gmail, gratuito tra l'altro, quindi chi non avesse provveduto a crearlo deve attivarsi e farlo nel più breve tempo possibile per non perdere occasioni importanti, ad esempio: come far trovare in internet la propria attività nelle ricerche, soprattutto quelle locali, senza trascurare che l'uso dei dispositivi mobili è in costante crescita!

Essere social con Google per le Aziende significa comunicare e migliorare l'immagine dell'attività commerciale, come?

  • fornendo dati e notizie corretti;
  • pubblicando post e fotografie che promuovono prodotti e servizi, quindi informando gli utenti che trovano notizie per categoria nelle ricerche effettuate;
  • condividendo articoli di approfondimento;
  • comunicando con gli utenti nei commenti e nelle recensioni.

Una serie di elementi che aumentano la visibilità in internet, infatti, grazie alle anteprime che appaiono sulla destra dello schermo in alto, quando l'utente cerca per nome dell'attività, oppure nella lista che vediamo come "local pack", le schede delle Aziende presenti su Google Maps quando si fa la ricerca per categorie, passando il mouse sulle freccette a lato di ogni singola voce si visualizza la scheda Google+ o Google Maps.

Guarda gli esempi (clicca sulle foto per ingrandire)

Cosa porta tutto questo alle PMI in concreto?

Essere immediatamente visibili aiuta l'utente a vedere e riconoscere un'Azienda che ha curato bene il suo spazio web su Google, rispetto a un'altra che trascura questi elementi, ma i fattori più importanti sono:

  • aumentare i click al sito aziendale;
  • avere telefonate dirette dalla scheda trovata nelle ricerche locali da mobile;
  • aumentare le visite al profilo stesso della scheda;
  • aiutare il potenziale cliente a recarsi presso la sede grazie alla posizione esatta indicata sulla scheda Google Maps.

Questi dati sono facilmente reperibili accedendo alle statistiche che Google My Business mette a disposizione nel proprio account, quindi tutte le attività sono tracciate e l'hotel, il ristorante, il negozio, la farmacia, il gommista, il centro estetico, la palestra o qualsiasi altra attività commerciale può verificare la validità della propria comunicazione online, cosa non fattibile con il marketing tradizionale: cartellonistica, brochure, depliants, spot televisivi o radiofonici e altre forme di pubblicità.

Guarda il video per vedere i risultati raggiunti da un ristorante e un hotel

Oppure guarda il post sulla pagina Facebook per contare le telefonate...

L'uso appropriato dei social media aiuta molto le PMI

Si capisce che bisogna dare la giusta importanza agli strumenti offerti dal web per migliorare la comunicazione aziendale e farsi trovare da chi ti cerca, avere un addetto che sappia gestire le attività sui social media, profilo Google+ e Google Maps o pagina Facebook, quindi impostare e programmare un piano editoriale per pubblicare contenuti utili a informare e incentivare l'utente (potenziale cliente) a scegliere i propri prodotti o servizi, è una strategia necessaria per qualsiasi attività commerciale.

Ricordando un fattore importantissimo: si diventa ben visibili su smartphone e tablet.

Riepiloghiamo i passaggi importanti per essere social con Google per le Aziende

Bisogna curare bene la scheda Google+ e Google Maps inserendo:

  • dati corretti dell'attività commerciale;
  • una buona descrizione dell'attività svolta, dei prodotti o servizi trattati;
  • inserire link al sito, in mancanza di questo, alla pagina Facebook;
  • inserire fotografie di qualità degli ambienti e dei prodotti;
  • posizionare bene il marker sulla mappa;
  • pubblicare contenuti utili, commenti, foto e anche link a pagine del sito;
  • aumentare le recensioni invitando i propri clienti;
  • rispondere alle recensioni, soprattutto quelle negative per chiarire eventuali disguidi.

Queste sono le basi per dare una buona immagine dell'Azienda agli utenti che la trovano su internet, soprattutto su Google, dove si fanno ricerche di ogni genere e categoria.

Ma c'è un altro fattore da considerare per migliorare l'immagine della propria attività, i servizi Google Business View, speciali riprese fotografiche che consistono nella realizzazione di più immagini panoramiche a 360° che vanno a formare il "GUARDA DENTRO", la passeggiata virtuale per visitare gli ambienti in maniera realistica, una comunicazione molto gradita dagli utenti navigatori che cliccano volentieri sulle schede complete per visualizzare su pc, smartphone o tablet questi speciali virtual tour.

Guarda l'esempio riportato sotto (trascina il mouse nella direzione voluta per navigare)

Non c'è dubbio che sia un elemento che aumenta molto i click su queste schede e le visite al sito o le telefonate dirette all'attività scelta.

Per capire perchè, guarda come appare nei risultati l'attività con questi servizi

google maps, business view, fotografo certificato google,

Si intuisce che l'utente è più attratto da questo tipo di comunicazione e agisce cliccando, questo è un modo semplice, economico ed efficace di comunicare e aumentare le probabilità di acquisire nuovi clienti senza alcuno sforzo, tranne quello iniziale, ma veramente molto conveniente e alla portata di qualsiasi attività commerciale.

Grazie per la cortese attenzione, se ti è stato utile l'articolo condividi con i tuoi amici o altre Aziende, così li aiuti a conoscere meglio le possibilità che offrono i social media.

Vuoi migliorare la tua presenza social?

Chiedimi info su Google+ e pagina Facebook.

Link Sponsorizzati

Link Sponsorizzati

Google Maps in Italia statistiche hotel ristorante

google maps in italia, hotel, ristorante,

Google Maps in Italia

Test di efficacia nelle ricerche locali per hotel e ristorante

google maps in italia, hotel, ristorante,

Google Maps in Italia: statistiche hotel ristorante.

Come Fotografo Certificato Google sono spesso chiamato a dimostrare la effettiva validità di una scheda attività su Google Maps e della sua efficacia nelle ricerche locali effettuate da mobile, soprattutto nel settore del turismo in Italia, quindi:

  • scheda attività di un hotel su Google Maps;
  • scheda attività di un ristorante su Google Maps.

Naturalmente, il discorso su quanto andrò ad esporre vale anche per le altre categorie di attività commerciali che ogni giorno sono cercate dagli utenti in internet.

Occorre ricordare che la scheda su Google Maps è gratuita, se è già presente il proprietario deve acquisirne la gestione e verificarla affinchè possa essere visibile sulle mappe con il puntatore posizionato nel punto esatto dove ha sede l’attività, inoltre perchè solo se è verificata si ha accesso alla Dashboard per vedere le varie funzionalità.

Proprio una di queste funzioni è l’oggetto di questo articolo che ci consente di poter effettuare il test di efficacia nelle ricerche locali per hotel e ristorante.

1° CASO Ecco dimostrato quanto è efficace per un Hotel su Google Maps

Di seguito il grafico delle statistiche di un hotel di Cosenza

google maps in italia, statistiche, hotel,

In alto puoi vedere:

  • Il numero dei follower della pagina;
  • Il numero di volte in cui la pagina e i post dell’attività sono stati visualizzati su Google+, nella Ricerca, in Maps e Maps Mobile;
  • Il numero di azioni (o click) sulla pagina e i post dell’attività da Google+, dalla Ricerca, da Maps e Maps Mobile;
  • La data del più recente post di Google+ della pagina.

Subito sotto puoi vedere il numero totale delle visualizzazioni, con la possibilità di verificare in maniera più specifica, cliccando sulle apposite freccette appare il menù a discesa dove puoi leggere i singoli dati, che in questo caso risultano come di seguito:

  • Tutte le visualizzazioni = 6270;
  • Visualizzazioni profilo = 81;
  • Visualizzazioni post = 0;
  • Visualizzazioni di ricerche locali = 6189.

In questo caso ho citato i dati relativi agli ultimi 30 giorni, ma si possono avere anche per gli ultimi 7 giorni.

Appare subito evidente che pur non essendoci alcuna attività sulla pagina Google+, infatti il dato riferito ai post è zero, la stessa è stata visualizzata in totale ben 6270 volte, di cui 6189 volte nelle ricerche locali, quasi sempre su mobile trattandosi di un hotel:

  • precisamente il 98,7 % delle volte!!!

google maps, statistiche hotel, internet,

Altra sezione utile riferita alle principali voci di ricerca effettuate per trovare l’attività è quella nella tabella riportata a fianco per questo hotel.

(Clicca sull’immagine per ingrandirla)

Se questa cosa ti pare poco è inutile stare a parlare di nuove tecnologie e comunicazione aziendale in internet, significa che vuoi rimanere, a torto!…, ancorato a un modo vecchio, obsoleto e inefficace di promuovere il tuo Hotel, B&B, Agriturismo, ecc..

 

2° CASO Ecco dimostrato quanto è efficace per un Ristorante su Google Maps

Di seguito il grafico delle statistiche di un ristorante di Cosenza

google maps in italia, statistiche, ristorante,

In questo caso i dati risultano essere:

  • Tutte le visualizzazioni = 947;
  • Visualizzazioni profilo = 22;
  • Visualizzazioni post = 0;
  • Visualizzazioni di ricerche locali = 925.

Anche qui nessuna attività sulla pagina Google+, ma la pagina è stata visualizzata in totale 947 volte, di cui 925 volte nelle ricerche locali:

  • precisamente il 97,7 % delle volte!!!

google maps in italia, ristorante,Inoltre, i picchi di traffico più elevato del grafico sono riferiti alla giornata del sabato, si nota come le ricerche siano circa il triplo in più rispetto agli altri giorni della settimana.

Anche in questo caso ecco la sezione con le principali voci di ricerca effettuate per trovare questo ristorante.

(Clicca sull’immagine per ingrandirla)

Naturalmente lo stesso discorso vale per pizzeria, pub, locale pubblico, ecc..

Hai ancora dubbi sull’importanza di curare bene la scheda Google Maps?

Pensa che nella maggior parte dei casi in cui le stesse sono state generate in automatico, il puntatore sulla mappa è posizionato male, anche molto lontano dalla sede dell’attività, quindi chi ti visualizza ha accesso a un’informazione non corretta, questo perchè tu non hai provveduto a gestire e completare al meglio con tutti i dati aziendali la scheda:

  • questo, oggi, è un errore molto grave!

Chiudo qui il mio test di efficacia nelle ricerche locali per hotel e ristorante effettuato per dimostrare a chi possiede o gestisce un’attività commerciale, specialmente nel settore del turismo in Italia, che bisogna puntare con decisione a migliorare la comunicazione online sfruttando uno strumento potente nelle ricerche locali come Google Maps.

Il mio suggerimento è di rafforzare l’immagine utilizzando anche i servizi Google Maps Business View, il virtual tour degli ambienti con tecnologia Street View, molto apprezzato dagli utenti perchè hanno la possibilità di conoscere meglio grazie alla pregustazione visuale anche sui dispositivi mobili di hotel e ristorante.

VUOI AFFRONTARE E RISOLVERE IL PROBLEMA?

CHIEDIMI COME FARE, SENZA ALCUN IMPEGNO. CONTATTAMI ORA: CLICCA QUI.

Google Maps: novità per le aziende

google maps, google plus, responsive,

Google Maps: novità per le aziende

Risultati personalizzati da Google+

Le ultime novità di Google Maps evidenziano l'integrazione con il profilo Google Plus permettendo agli utenti di filtrare le ricerche dai migliori recensori o da coloro che sono inseriti nella loro cerchia di Google+.

Inoltre, quando gli utenti cercano un'attività sulle mappe di Google, aggiungono posti ai loro "preferiti" e lasciano commenti, Google Maps nei risultati propone le imprese locali simili o complementari che potrebbero interessare l'utente.

Cosa significa per le imprese
Questa caratteristica rafforza molto l'integrazione tra Google Maps e la piattaforma di Google+. In questo modo l'attività commerciale che è più attiva su Google+ avrà più opportunità di influenzare i risultati di ricerca, di conseguenza, avrà più occasioni di coinvolgere positivamente i fans.

Si possono migliorare i risultati della ricerca incoraggiando i migliori fans per farsi aggiungere alle loro cerchie di Google+, lasciare recensioni positive e favorire notevolmente il proprio business.
Questo aumenta connessioni e attività al brand e migliora la visibilità nelle ricerche locali. Inoltre, più attivi sono i vostri clienti, più si aiutano gli altri a scoprire l'attività quando si cerca in Google Maps.

(Clicca sulle immagini per ingrandire e vedere gli esempi)

Fotografo Certificato Programma Google Street View Trusted

google maps, fotografo certificato google,

Vuoi curare bene la tua scheda attività su Google Maps? Contattami, sono il Fotografo Certificato che fa per te, oltre alla possibilità di realizzare i servizi fotografici comprensivi di Virtual Tour, mi occupo anche di Social media Marketing.
Le mie competenze saranno di grande aiuto per ottimizzare la visualizzazione in internet della tua azienda, hotel, ristorante o qualsiasi esercizio commerciale.

Responsive design

Il nuovo aggiornamento di Google Maps ha apportato modifiche significative per utenti su più dispositivi: iPhone, iPad, Tablet, Android.
Per gli utenti che hanno effettuato l'accesso al proprio account Google sia su desktop che su mobile, Google Maps può caricare le ricerche precedenti.
Esempio: una volta effettuato l'accesso a Google per cercare indirizzo e numero telefonico di una pizzeria su Google Maps tramite computer da tavolo, gli stessi dati compaiono nel momento in cui accedi all'applicazione Google Maps sul tuo smartphone.
Finché si utilizza lo stesso account si riceveranno indicazioni o numero di telefono per la pizzeria scelta.
Inoltre, gli utenti possono aggiungere posizioni specifiche ai "preferiti" per renderli disponibili su tutti i loro dispositivi.

(Clicca sull'immagine sotto per ingrandirla e vedere l'esempio)

Cosa significa per le imprese
I dispositivi mobili diventano sempre più prevalenti quando si tratta di cercare informazioni commerciali locali. Se la tua azienda non ha creato, rivendicato o aggiornato il profilo Google+ locale, perderà non solo potenziali contatti di lavoro dalle ricerche desktop, ma anche da cellulare, questo è da considerarsi un danno serio per un'attività commerciale visto il crescente aumento dell'utilizzo dei dispositivi mobili, soprattutto se la stessa non ha un sito ottimizzato per visualizzare i contenuti su mobile, il modo migliore per facilitare gli utenti che vogliono visitare le pagine.

Conclusioni
Il nuovo Google Maps ha molto da offrire per le imprese ed è importante approfittare di queste nuove caratteristiche come possibilità aggiuntiva per ottenere il massimo dalle parole chiave nelle ricerche locali.
Migliorare la presenza e la visibilità su Google+ con recensioni positive dei clienti, immagini accattivanti, funzionalità prenotazioni e altro ancora, fa' ottenere il grande vantaggio di essere trovati non solo quando la gente cerca su Google Maps, ma anche su Google, quindi è molto importante e necessario che il profilo dell'attività commerciale sia aggiornato con le informazioni giuste per aiutare il pubblico che ti sta cercando per quella determinata parola chiave di riferimento.

Rafforza il tuo Brand con Google Maps

Chiedimi come fare, senza alcun impegno per te.

Grazie per la cortese attenzione.

Approfondisci l'argomento leggendo altri articoli sui nuovi aggiornamenti Google Maps:
- Google Maps
- Google Maps Hotel e Ristoranti

Google Maps: Hotel e Ristoranti

google maps hotel ristoranti,

Google Maps: Hotel e Ristoranti

Prenotazioni Hotel e Ristoranti con Google Maps

Una nuova caratteristica che avrà grande impatto sulle attività locali dei settori turismo e ristorazione è la possibilità di prenotare e vedere le prenotazioni da Google Maps.

Quando un utente visualizza la scheda di uno specifico albergo sulla mappa, può effettuare la prenotazione sulla casella che appare sotto come una info card dell'hotel.

Google può mostrare la disponibilità e i prezzi dell'hotel registrate dalle piattaforme di prenotazione online: booking.com, priceline.com, venere.com, ecc..

Mentre per i ristoranti gli utenti potranno effettuare le loro prenotazioni tramite Opentable quando questo servizio sarà disponibile anche in Italia, con il quale l'utente potrà anche pagare via app.

Inoltre, quando qualcuno cerca un hotel o un ristorante già prenotati e sono registrati nel loro account Google, Google Maps visualizzerà una card sotto la barra di ricerca per visualizzare le informazioni di prenotazione con le conferme inviate al proprio account Gmail.

(Clicca sulle immagini per ingrandire e vedere le grafiche di esempio)

Hai un Hotel o un Ristorante?

Chiedimi come migliorare la scheda su Google Maps

Cosa significa questo per hotel e ristoranti
Quando si cerca un hotel o un ristorante e questi non consentono prenotazioni on-line sui loro siti direttamente, l'aggiunta della possibilità di avere prenotazioni dai risultati di ricerca effettuati con Google Maps produce notevoli benefici perchè aiuta e facilita il compito all'utente nelle sue scelte, soprattutto in considerazione che ormai le ricerche sono in gran parte effettuate utilizzando i dispositivi mobili!!!

Inoltre, l'invio di una mail di conferma per la prenotazione andrà anche a vantaggio degli utenti che spesso prenotano alberghi e ristoranti, in quanto le informazioni di prenotazione compilate in Google Maps sono collegate al proprio account Google.

Nel prossimo articolo parlerò di altre due importanti novità di Google Maps:
- risultati personalizzati da Google+
- l'importanza del responsive design

Grazie per la tua cortese attenzione.

PS: Forse possono interessarti anche:
- Google Maps
- Google Maps Google+ e Responsive

Migliora la tua visibilità online

Chiedi maggiori info, senza impegno.